Il Design Di Un Sito o Blog

Bene, ora che hai visto gli articoli riguardanti la comunicazione sul web e aver approfondito il tema della serietà del tuo sito o blog, è giunto il momento di parlare di layout e design della tua pagina.

Va subito detto che se hai comprato un dominio da zero (no WordPress o Blogger), quindi, senza interfacce grafiche preimpostate, ti consigliamo di rivolgerti ad un web designer. Il lavoro di costruzione di un sito dalle fondamenta esce dalle capacità grafiche e informatiche di qualsiasi umano.

Con questo post vogliamo concentrare la vostra attenzione sul design di “default” e sulle diverse possibilità grafiche presenti in host quali Blogger e WordPress.

Innanzitutto che tipo di blog avete? Questa è una domanda  spesso riproposta in questo sito, infatti, come già spiegato, a seconda del vostro argomento il design sarà differente.

http://blogaholicdesigns.com/
http://blogaholicdesigns.com/

Moda, Fotografia, Design, Arte. Per tutti questi generi di blog consigliamo un layout molto colorato, con interfacce grafiche molto eccentriche, di impatto insomma. Se c’è la presenza di molte foto, sconsigliamo layout molto di scrittura, preferendo invece, nel caso di blogger, “Snapshot”.

Nel caso invece si avesse a che fare con blog aziendali o di interesse molto più “business” consigliamo vivamente di non sottovalutare il colore. Non siate tristi, business non è grigio o nero.

I colori risultano importantissimi nella comunicazione. Si pensi anche nel momento in cui un’azienda deve lanciare un nuovo prodotto con un nuovo packaging. Ecco, i colori che consigliamo vivamente sono:

  • Rosso, è un colore stimolante rappresenta vigore eccitazione e stimola la voglia di agire, utile nei blog di motori, di sport.
  • Blu, è il colore della meditazione, tranquillo trasmette quiete e porta all’infinito, nei blog di moda, dove richiede tempo di lettura e concentrazione per il lettore
  • Verde, è il colore della natura, rappresenta la vitalità e il riposo utili nei blog ambientalistici.
  • Nero e Bianco, uno è il caos, mentre l’altro rappresenta la purezza.

Dopo questa parte introduttiva non rimane che essere voi a stimolare la vostra vena creativa.

Passiamo ora ai widget. I widget sono presenti sulla sidebar, ovvero una colonna, tendenzialmente sui lati, che voi posizionerete nel vostro blog. Sono utili per riempire il blog, e per dare informazioni agli utenti. No posizionate widget inutili, non “affaticate” la pagina. Se avete un account Twitter o Facebook create un collegamento, in modo tale che il vostro visualizzatore possa accedere a tutte le vostre pagine.

http://travelstales.m.libero.it/
http://travelstales.m.libero.it/

Usate widget che possano incuriosire la vostra pagina, che creino utenza tramite altri blog e che possano rendere la navigazione del guest più piacevole

I caratteri invece devono rispecchiare come detto fin’ora i vostri contenuti, ricordate però, che Blogger ha diverse possibilità grafiche sia per titolo che per testi, mentre WordPress rimane un po più scarno.
Una possibilità però c’è, infatti, lo stesso WordPress, fornisce al prezzo di 30$ (24€ circa) un pacchetto con tutte le soluzioni possibili di scrittura.

Bene, ora che avete pure appreso come gestire graficamente il vostro blog, non vi resta altro che dar vita alla vostra creatività!

Supporta Il Progetto Di Lila

Lila Morency, un nostro partner, ha bisogno di voi!

Cliccando il seguente sito, vi si proporrà un video dove Lila spiega il suo progetto e il perché ha organizzato questa raccolta fondi.
Si può donare anche SOLO UN EURO in tutta SICUREZZA con sistema PAYPAL!
Web Communicator ha già sostenuto questa causa, perché non lo fai anche tu?

 

Clicca il link di Indiegogo!

 

Nell’articolo si legge:

 

“Io vorrei creare delle aspettative molto alte per I giovani stilisti in Italia visto che ce ne sono molto pocchi. Io non solo vorrei avere un impatto nel mondo, ma voglio dare a più persone la possibilità di contribuire e far parte di questa nuova avventura creativa. Quindi adesso ti dirò quello che farò nei prossimi mesi:

Durante questa fase iniziale del progetto, sto disegnando la collezione e cercando il team giusto con il quale lavorare. Questi includono:

modellisti, fornitori di tessuti, confezionisti e sarte specializzate, maglifici, e uno showroom per le vendite dopo.

Ho preventivato che mi costerà attorno ai 20 mila euro.

Per quanto riguarda la mia sfilata, gestirò:

La selezione delle modelle da passerella, la location, i fotografi, truccatori e parruchieri, una persona per le riprese video della sfilata e backstage, il catering, un dj/fonico, vestieriste, il team per la preparazione

Visto che tutto durante la settimana della moda costa il doppio, questa parte mi costerà attorno ai 30 mila euro. Lo so…sono tanti soldi…ed è per questo che io ti sto chiedendo di contribuire. Le persone che mi conoscono bene ti diranno che ho il vizio di sognare in grande e che lavoro con molto impegno per realizzare i miei obbietivi. Questo è il mio sogno più grande in questa fase della mia vita ma è anche il prossimo passo che devo compiere per far crescere la mia cariera. Questo è il momento giusto e ce la devo fare!…ne farai parte?

Se farai parte di questo progetto, potrai seguirmi passo per passo nella creazione di un nuovo brand di moda. Significa far parte di una squadra che crede nella magia di prendere elementi della natura e di creare bellissimi capi di abbigliamento, aiutando l’ecosistema perché userò fibre e tinture naturali. Ti ringrazio in anticipo per il tuo contributo e spero che, insieme, possiamo non solo raggiungere ma anche superare la somma che ho specificato qui. Conto su di te per aiutarmi ad avere sucesso nel mondo della moda, una sfilata alla volta.

Ciao e grazie mille!”

For everyone who don’t uderstand italian, don’t worry! You have to select the link above and a page with a video and istructions will be open to you.
Is a found raise for our client Lila Morency, a stylist from USA living here in Italy. She needs us to prepare a new fashion show. You can donate from ONE EURO!!
WebCommunicator did it because Lila is full of talent and we support her project!
Check it out and do the same thing we did!